Associazione Erika Associazione Seva Studio Marcolongo Marcolongo en San Miguel de Tucuman Museo dell'Emigrazione Veneta su Facebook Marcolongo su Facebook
Menu
Cerca
Login
Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!
Novità : Marcolongo Mariano - 'In marcia per il clima'
Inviato da webmaster su 26/5/2008 9:09:05 (1155 letture)

Il 7 giugno si svolgerà a Milano la manifestazione nazionale 'In marcia per il clima'...

Scarica l'allegato

Cittadini, associazioni, comuni ed altre istituzioni che credono in un’alternativa energetica alle fonti fossili, credono in una gestione diversa e sostenibile del territorio, respingono la scorciatoia dell’energia nucleare che per risolvere un problema ne crea di più gravi, hanno deciso che non si può più aspettare. È il momento di farsi sentire.

Di fronte a cambiamenti climatici sempre più evidenti e continue emergenze ambientali con i relativi problemi sociali e sanitari tardano ad arrivare decisioni efficaci e condivise della politica.

Per salvare e garantire la bellezza dei nostri paesaggi, tutelare la ricchezza dei territori e della nostra agricoltura in termini di qualità e quantità delle produzioni, per risolvere i fenomeni del dissesto idrogeologico, per liberarci dai conflitti che nascono per il controllo delle risorse energetiche non rinnovabili sempre più scarse, delle fonti alimentari, dei beni comuni come l’acqua, dobbiamo far sentire la nostra voce e pensare a stili di vita diversi.

Oggi la tecnologia ci permette di pensare il modo di produrre energia e di consumarla senza dilapidare risorse comuni come l’acqua, il sole, l’aria, il suolo.

Sono possibili pratiche produttive industriali ed agronomiche rispettose dell’ambiente. È possibile vivere adottando comportamenti individuali che consentono consumi energetici più accorti senza intaccare, ma addirittura migliorando la qualità della vita.

Il circolo Legambiente di Limena promuove un incontro per favorire l’adesione, il sostegno e la partecipazione alla manifestazione di tutte le associazioni ed istituzioni locali interessate a sentirsi artefici della salvaguardia del Pianeta e di una migliore qualità di vita che deve iniziare già ora per avere una prospettiva futura.

Si può partecipare, si può aderire, si può cogliere l’occasione anche solo per un momento di riflessione ma l’importante è capire che qualcosa bisogna fare

Incontro con i rappresentanti di associazioni, istituzioni e presenze organizzate del territorio LUNEDI 19 MAGGIO ORE 21,15 presso la sede del circolo in via S. Francesco – edificio RIAB


Il presidente

Mariano Marcolongo

Pagina stampabile Invia questa notizia a un amico