Giovanni Marcolongo, liutaio padovano
Categoria : Artisti
Published by Webmaster on 17/4/2010
"Giovanni Marcolongo" nel libro "Liuteri e sonatori - 1750-1870" di Stefano Pio

http://www.contrabbassi.it/marcolongo.html

"Riguardo Padova è necessario poi segnalare, a partire dal 1860 circa,
la presenza di Giovanni Marcolongo a cui devono essere attribuiti alcuni
buoni contrabbassi, generalmente a fondo piatto. la bottega Marcolongo,
importante in Padova per la vendita di strumenti ed accessori musicali,
era sita prima dell'avvento del Regno d'Italia (18669 in Piazza del
Duomo al n° 3.
Marcolongo vendeva armonium, pianoforti, corde armoniche
e talvolta strumenti a corda di altri autori, oltre naturalmente ai
contrabbassi che egli stesso costruiva.
La bottega fu successivamente
spostata in Via Piovego nel rione di Bosco Chiesanuova."

(Informazioni cortesemente fornite da Giovanni Lazzaro-Atelier Lazzaro-Padova www.atelierlazzaro.com)



Ecco la lettera di Roberto Benatti, chiunque fosse interessato ed in possesso di notizie attinenti può contattarci e mandarci materiale o informazioni dalla sezione contattaci del sito o tramite e-mail all'indirizzo leopoldo@marcolongo.org

Mi chiamo Roberto Benatti e svolgo la professione di musicista; sono
capitato nel sito da Lei gestito cercando notizie su Giovanni Marcolongo, il
Maestro liutaio costruttore dello strumento che adopero nella mia
professione, e di cui ho pochissime notizie biografiche;
Le uniche notizie certe che ho, sono che deve aver vissuto - o comunque
lavorato - a Padova, tra la metà dell' ottocento e l' inizio del novecento;
lo strumento infatti è antico, e, tra parentesi, di ottima fattura.

Spero la cosa possa interessarla, e che nelle sue ricerche abbia trovato
notizie su questo illustre Marcolongo.
Le porgo cordiali saluti

Roberto Benatti